current language
disponibile nelle seguenti lingue:
or select your TÜV Rheinland country website:
Programma per migliorare lo sdoganamento delle merci Bulk & Break Bulk nelle Filippine

Programma per migliorare lo sdoganamento delle merci Bulk & Break Bulk nelle Filippine

I nostri servizi di ispezione pre-spedizione facili e affidabili

TÜV Rheinland, in qualità di azienda leader per le ispezioni governative in tutto il mondo, è stato autorizzato dal Committee for Accreditation of Cargo Surveying Companies – CACSC delle Filippine ad attuare il programma per migliorare lo sdoganamento delle merci Bulk e Break Bulk nel Paese.

TÜV Rheinland è un Ente accreditato ISO/IEC 17020 per svolgere attività e servizi di ispezione preshipment, al fine di garantire che i prodotti importati soddisfino gli standard nazionali e/o internazionali.

Il CACSC ha implementato la procedura “Bulk and Break Bulk Cargo Enhancement Program” nelle Filippine secondo quanto stabilito dal Customs Administrative Order No: 3-2010 e Customs and Memorandum Order No: 18-2010 del 12 maggio 2020.

Il Programma

Sviluppato appositamente per le Filippine, il programma Bulk e Break Bulk di TÜV Rheinland è un servizio volto a migliorare le procedure di sdoganamento, creato dal Bureau of Customs (BOC) sotto la supervisione delle autorità filippine.

Grazie alla nostra rete globale, possiamo ispezionare le spedizioni di merci Bulk and Break Bulk direttamente nel Paese di origine. Inoltre, con il nostro programma per agevolare la commercializzazione di merci sfuse e confezionate, possiamo offrire report di indagine per lo sdoganamento anticipato del carico.

Vantaggi dei nostri servizi Bulk e Break Bulk:

  • classificazione accurata delle merci
  • corretta valutazione dei dazi doganali e delle tasse
  • possibilità di scelta delle tipologie di sdoganamento anticipato del carico attraverso report d’indagine
  • riduzione dei rischi di furto di merci durante il trasporto verso le Filippine.

Cos'è il Break Bulk Cargo?

  • Merci generiche non immagazzinate nei container, ma conservate in scatole, balle, pallet o altri tipi di imballi, che vengono caricate o scaricate dalle navi
  • merci caricate singolarmente e descritte in termini di quantità e peso (ad es. bobine di acciaio, tronchi, sacchi di riso), non trasportate in container e neanche sfuse come nel caso di merci come olio oppure grano.

Cos'è il Bulk Cargo?

  • Navi che trasportano un solo tipo di merci sfuse, impacchettate, imbottigliate oppure imballate
  • merci (secche o liquide) che vengono caricate (spalate, scavate, inforcate, trasportate meccanicamente o pompate) direttamente nella stiva di una nave
  • merci in forma sfusa.

Ambito di ispezione

L'Ufficio Doganale delle Filippine per le importazioni bulk ha definito i seguenti requisiti:

1. controllo visivo dell'imballaggio

2. controllo visivo della marcatura/codice colore

3. controllo visivo delle condizioni del carico; verifica della tipologia di prodotti in base a standard commerciali

4. verifica quantitativi: deve esserci corrispondenza rispetto a quanto riportato dalla bolla di accompagnamento fornita dal cliente

5. documentazione fotografica di ogni fase di ispezione

6. tenuta della stiva e sigillatura del portello

7. controllo eseguito di persona delle operazioni di carico in stiva

8. emissione del Load Port Survey e delle relazioni di sintesi.

Procedura del programma

Come funziona il programma?

L'obiettivo del Clearance Enhancement Program of Bulk and Break Bulk Cargo è determinare la qualità e la quantità, al fine di compilare il Load Survey Report e il Summary Report (SR). L’attività di ispezione è eseguita verificando i parametri indicati dal cliente (l’esportare/venditore) oppure, a seconda del tipo di prodotto, in base a standard commerciali.

Oltre al rapporto redatto secondo lo scopo dell’attività ispettiva, TÜV Rheinland rilascerà alle autorità filippine un “Survey Report” con una classificazione in base all'HS code del carico e del valore dello stesso dichiarato in formato elettronico.

La Filippine hanno posto dei vincoli alle merci Bulk e Break Bulk. Tra le categorie di prodotti vincolate, si possono annovare:

  • liquidi
  • sostanze chimiche
  • prodotti petroliferi
  • tutte le altre merci Bulk and Break Bulk i cui dazi e tasse sono normalmente determinati dal peso, quali ad esempio legno, acciaio, carbone, cereali, ecc.

Costi di ispezione

  • I costi di ispezione possono essere pagati dall’importatore oppure dall’esportatore, nel primo caso vengono pagati dall'importatore nelle Filippine o nel secondo dall’esportatore all'estero
  • se l’offerta è accettata, l'importatore (nelle Filippine) o l'esportatore (nel Paese di esportazione) deve presentare il PLSIO (Port Load Survey Inspection Order) e una copia della fattura proforma
  • il costo è determinato in base ai prodotti, al Paese di esportazione e ai requisiti specifici imposti degli importatori e/o esportatori.

Documentazione necessaria

Per avviare il processo di ispezione, l'importatore deve presentare a TÜV Rheinland i seguenti documenti:

  • copia della fattura
  • copia della distinta di imballaggio
  • copia della polizza di carico
  • codice HS di ogni articolo da esportare (basato sul codice tariffario delle Filippine). Se l’ispezione risulta positiva, verrà emesso un report di ispezione.

Contatti

Contattaci per maggiori informazioni!

Contattaci per maggiori informazioni!

Richiedi un preventivo

Disclaimer

Il contenuto del nostro sito Internet è stato inserito con la massima cura e al meglio delle nostre conoscenze. Tuttavia, non possiamo assumerci la responsabilità che il contenuto della pagina sia aggiornato, completo o accurato.

Contact