Torna alla panoramica

TÜV Rheinland Italia certifica BASF Italia: trasparenza e sostenibilità nella Gestione del Credito

25.06.2021Pogliano Milanese (MI)

Lo scorso maggio TÜV Rheinland Italia ha rilasciato la certificazione per il Processo di Gestione del Credit Management di BASF Italia, azienda leader in ambito chimico, attraverso un processo di audit culminato con la consegna del certificato, all’inizio del mese di Giugno.

Il certificato è stato consegnato il giorno 4 Giugno.

BASF Italia è la prima azienda del settore a ottenere tale certificazione, che ne testimonia la serietà, affidabilità e sostenibilità finanziaria e creditizia, oltre a costituire una garanzia del suo impegno a mantenere elevati standard qualitativi nel tempo e un elemento qualificante e distintivo nei confronti di partner commerciali e fornitori.

“Per essere sempre più competitivi ed aver successo nei mercati moderni, le aziende hanno bisogno di comunicare la propria sostenibilità. BASF Italia, infatti, ha saputo leggere correttamente le esigenze del mercato”, afferma il Dott. Fabrizio Fujani, Business Stream Manager Systems di TÜV Rheinland Italia. “Soprattutto in periodi caratterizzati da condizioni di mercato meno favorevoli, la certificazione del processo di gestione del credito diventa una priorità assoluta”.

“La certificazione del Processo di Gestione del Credito rappresenta un’ulteriore dimostrazione del nostro impegno verso un modello di sostenibilità a 360 gradi”, dichiara Anna Giuliani, Responsabile del team Credit Risk Management di BASF Italia. “Essere pionieri nella nostra industry rimarca l’attenzione che dedichiamo allo sviluppo di un business solido e affidabile, nell’interesse di tutti i nostri stakeholder”.